TERZA PROVA CAMPIONATO REGIONALE FO

Domenica 7 luglio si è consumata anche la terza ed ultima prova del Campionato regionale di FO che è stata ripetuta sul campo di Santa Lucia di Piave. I 74 partecipanti hanno cercato di dare il meglio per modificare la classifica finale e conquistare lo scudetto regionale o il bonus per la partecipazione al campionato italiano. Queste le clssifiche della gara. Dopo una giornata di ininterrotta gara il coordinatore Girotto Nicola ha organizzato i numerosi spareggi per definire le posizioni di podio del Campionato regionale. Sono diventati Campioni regionali 2019 di FO nella qualifica Master Masiero Lionello seguito sul podio al secondo posto da Mastrotto Roberto ed al terzo da Priante Angelo. Per i Veterani è Finotti Floriano il nuovo Campione Regionale che batte Tavella Gian Paolo ed al terzo posto Camilli Aldo. Nella terza categoria dopo spareggio conquista lo scudetto regionale Amadi Roberto che batte Ciscato Paolo. Al terzo posto si è classificato Carraro Flavio. Infine nella seconda categoria Visentin Claudio conquista il titolo regionale battendo allo spareggio Semeraro Salvatore. Sul terzo gradino del podio sale Babato Paolo. Ma con la definizione della classifica del Campionato regionale si sono assegnati i bonus per la partecipazione al Campionato italiano che si svolgerà, come al solito, in due giorni. Sabato 21 e domenica 22 settembre: per i tiratori di Eccellenza Lady e Junior: Concaverde di Lonato. Per i tiratori di Prima categoria: Accademia Lombarda di Pavia. Per i tiratori di Seconda categoria: Cascata delle Marmore a Terni. Per i tiratori di Terza categoria: Conselice a Ravenna. Per i tiratori delle qualifiche Veterani e Master il Campionato Italiano si disputerà sabato 7 e domenica 8 settembre sul campo S. Uberto di Manoppello a Pescara. Per i Veterani ed i Master i buoni sono stati assegnati a tutti i tiratori che hanno partecipato ad almeno due prove su tre. Per le categorie seconda e terza i bonus assegnati dalla Federazione alla regione Veneto sono 30 divisi in proporzione ai tiratori partecipanti con almeno due prove quindi 17 bonus per la 3° categoria e 13 per la 2° categoria. Poi la federazione da la facoltà al Delegato Regionale di aumentare del 50% i bonus da assegnare ai tiratori oltre i 30 assegnati ai tiratori che hanno partecipato a tutte e tre le prove del Campionato Regionale.  15 sono quindi gli ulteriori bonus che in proporzione fanno 8 per la 3° e 7 per la 2° categoria. Nella 2° tiratori con tre prove oltre i primi 13 sono solo 5 mentre nella 3° oltre i primi 17 sono solo 7. Questa la classifica finale con evidenziati in giallo i tiratori assegnatari dei 30 bonus e in azzurro gli ulteriori bonus. Questo il bonus già firmato dal responsabile regionale della FO Fiorini Carbognin Luciano che dovete stampare e compilare sia nella prima parte (risultato acquisito indicate le penalità indicate nella classifica finale) che nella seconda con la firma e portare con voi alla iscrizione della finale campionato italiano