PASQUA 2020

images

Carissimi, oggi è il giorno di Pasqua, è la festa di Pasqua. Ma che Pasqua è chiusi in casa? Che Pasqua è che sono quasi due mesi che non possiamo sparare al piattello e chissà quando potremo? Le nostre Società sono in forte sofferenza con spese da sostenere senza introiti. Effettivamente è una Pasqua anomala, diversa da tutte quelle che finora abbiamo vissuto. Mai avremo immaginato una Pasqua così. Contraddice persino il detto Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi, no stavolta è Pasqua con i tuoi e solamente gli stretti familiari. Ecco l’aspetto buono di questa situazione: stare assieme ai propri familiari in questo giorno senza le distrazioni del ristorante, della gente, del traffico. Si niente può essere migliore di stare assieme ai propri cari, alle persone amate, agli affetti più veri. Noi, che pratichiamo lo sport del tiro a volo, siamo persone fortissime. La tessera FITAV è una iniezione di resilienza: pronti a ricominciare più di prima. E allora per tutti noi anche questa è certamente una Pasqua felice! In attesa di riprendere tutta la nostra attività al più presto ecco l’augurio da parte della nostra grande famiglia Federale veneta formata dal Delegato regionale, il consigliere federale Forti Fabrizio, il CAR Gobbo Adriano, la Commissione Tecnica del Settore giovanile presieduta da Borghi Giovanna i Delegati Provinciali i responsabili delle varie discipline, i direttori di tiro e via via tutti gli incaricati a tutti i Presidenti delle Società e i rispettivi staff, i tiratori compresi i propri famigliari, di passare una giornata felice insomma una Buona Pasqua!.


Stampa   Email