CAMPIONATO REGIONALE INVERNALE SKEET PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Giovedì 20 Marzo 2014 21:11

Con la disputa della terza prova si è concluso il Campionato Regionale invernale delle due regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia di Skeet. È stata  la prima gara disputata sull’impianto della nuova Società denominata “Nuovo circolo sportivo Borgo” del presidente Tosato Silvano, dopo che l’acqua aveva invaso le quattro fosse e si era spinta fin nei locali dello stabile. La tenacia del presidente e di tutto il suo staff, ha fatto trovare, ai tiratori skettisti, l’impianto in ordine e perfettamente funzionante, oltre ai locali del ristorante, bar, armeria e segreteria ripuliti e accoglienti. Le tre prove del Campionato Regionale Invernale sono state effettuate a Porpetto in Friuli, a Ponso, valida anche come trofeo Hunting Show ed infine a Montebello. Anche se disputate assieme ai tiratori del Friuli i campionati regionali sono separati. Per quanto riguarda il Campionato Regionale del Veneto si aggiudicano la medaglia, il diploma e lo scudetto di Campione regionale invernale: Lugoboni Luca per la prima categoria, Traforti Arturo per la  seconda categoria e Bertuso Stefano per la terza categoria. Nelle qualifiche Marchi Vittorio nei veterani e Innocenti Giancarlo nei master. Sandri Matteo è il Campione Regionale invernale dei giovani in età Settore Giovanile. Conquista il titolo di Società Campione Regionale Invernale l’ASD TAV S.T. Scaligero con 791 piattelli rotti e distanzia di 4 piattelli l’ASD TAV Le Tre Piume. Terza classificata la Società ASD TAV Nuovo C.S. Borgo con 782 piattelli.  Molto sentito si è dimostrato ancora una volta il trofeo delle due regioni che ha visto conquistare l’ambito premio Traforti Arturo che ha battuto Marussi Andrea. La terza coppa se l’è aggiudicata Lugoboni Luca. Alle premiazioni, effettuate dal responsabile regionale e coordinatore Dalla Bona Paolo,  era presente il Delegato Regionale del Friuli Marussi Andrea.

Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Marzo 2014 08:16
 
ASD TAV SANTA LUCIA DI PIAVE PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Martedì 04 Marzo 2014 23:21

Innaugurata domenica 2 marzo la nuova gestione dello storico impianto di Treviso.  ASD TAV Santa Lucia di Piave è la denominazione della nuova Società che ha rilevato la totale gestione del pluricampo. Il Presidente Federale sen Luciano Rossi, assieme al Prefetto di Treviso  e numerose importanti autorità compresa la famiglia Federale del Veneto, ha rivolto al neo presidente Antonio Maccarelli al vicepresidente il figlio Gaetano Maccarelli  l’augurio per un futuro con tanto impegno ma anche tanta soddisfazione, assicurando il sostegno onnipresente della Federazione.  Dopo le premiazioni e le foto di rito è stata servita la cena ed Antonio Maccarelli ha donato al Presidente Federale un ricordo della nuova Società rappresentante il leone di Venezia in vetro di Murano.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 05 Marzo 2014 07:19
 
3° PROVA CAMPIONATO REGIONALE INVERNALE FO PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Martedì 18 Febbraio 2014 08:12

Si è concluso ieri il Campionato Regionale invernale di Fossa Olimpica con la terza prova che si è disputata sull’impianto della società TAV G. Rosatti di Ponso. Con i 151 partecipanti di questa ultima prova abbiamo incrementato la partecipazione di 32 tiratori nei confronti del 2013. Queste le classifiche della gara.  Purtroppo il campionato è stato incrinato dalla interruzione causa nebbia, della gara di Santa Lucia, costringendo il coordinatore a stilare la classifica sulla sola prima serie disputata da tutti. Per mantenere la possibilità prevista dal programma, di qualificarsi partecipando a due prove, è stata adottata la soluzione della migliore delle ultime due gare.  Questi i Campioni regionali invernali:  ladyes  Sella Francesca,  master Tezze Aurelio, settore giovanile: Pattarello Andrea, veterani Frassoni Antonio, prima categoria Valerio Sergio, seconda categoria Viviani Paolo, terza categoria Itta Francesco, eccellenza Cavarzan Paolo. Questa la classifica finale. Per ogni categoria è indicato il Campione Regionale Invernale ed in neretto i qualificati al campionato italiano che si disputerà il 2 marzo a Rimini per la 1°, la 2°, i Veterani ed i Master. Mentre a Cascata delle Marmore sempre il 2 marzo per l’Eccellenza, la 3°, le Ladyes, il Settore Giovanile. Per i casi di parità è stato applicato il regolamento FITAV con la migliore seconda serie ed eventualmente gli zeri della seconda serie. Questo il programma della finale. I relativi bonus per la partecipazione li potrete scaricare da qui tra qualche giorno, appena predisposti. ECCO I BONUS: Prima, Seconda, Terza, Ecc.L.M.SG.V.

Ultimo aggiornamento Domenica 23 Febbraio 2014 18:55
 
VARIAZIONE CAMPIONATO REGIONALE INVERNALE PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Sabato 08 Febbraio 2014 00:38

In conseguenza del protrarsi dell'indisponibilità dell'impianto della Società ASD TAV Vecio Piave, si rende necessario procedere alle seguenti variazioni di sede di svolgimento:

  • La sede della 3° prova di FO diventa la Società ASD TAV G. ROSATTI.
  • La sede della 3° prova di Compak diventa la Società ASD TAV Santa Lucia di Piave.

Rimangono inalterate le modalità di svolgimento come da programma e la nota integrativa del 19 gennaio "AGGIORNAMENTO REGOLE CAMPIONATO REGIONALE INVERNALE"pubblicata su questo sito..

Ultimo aggiornamento Lunedì 10 Febbraio 2014 15:02
 
4° PROVA CAMPIONATO REGIONALE INVERNALE DI COMPAK PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Martedì 18 Febbraio 2014 11:40

Domenica 16 febbraio u.s. sul policampo della Società ASD TAV Santa Lucia di Piave si è disputata la quarta ed ultima prova del Campionato Regionale invernale di Compak. Hanno partecipato 89 tiratori, tenuto conto anche del cambio di destinazione effettuato la settimana prima, è stato buono. Quest’anno, causa anche la cancellazione della prima prova, il totale delle iscrizioni ha registrato una diminuzione di 83. A questa riduzione causata anche dalla programmazione delle gare in periodo di caccia, per la quale comunque non potremmo ovviare, dovremmo porre rimedio a mio avviso con la programmazione, il prossimo anno, delle gare in due giorni: sabato e domenica. Queste le classifiche della gara. Si sono laureati Campioni Regionali Invernali di Eccellenza: Battisti Marco, di prima categoria: Spagnolo Stefano, di seconda categoria: Dei Cont Mauro, di terza categoria: Cagali Enrico, dei veterani: Tosato Silvano, dei master: Santirosi Alvaro, delle ladyes: Bonigolo Arianna e del settore giovanile: Cucchelli Stefano. La Società Campione Regionale è stata l’ASD TAV Nuovo C.S. Borgo di Tosato Silvano, che ha superato di 37 piattelli l’ASD TAV San Marco di Bonigolo Moreno. Terza classificata è stata l’ASD TAV Nord Est Team di Fighera Alberto. Queste tutte le classifiche finali.

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Febbraio 2014 11:56
 
SECONDA PROVA CAMPIONATO REGIONALE INVERNALE FU PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Giovedì 13 Febbraio 2014 23:03

Domenica 9 febbraio presso l'impianto della Società G. Rosatti, si è disputata la seconda prova del Campionato Regionale Invernale di FU. 96 i tiratori inscritti. Queste tutte le classifiche sia individuali che delle squadre e dopo due prove.

Ultimo aggiornamento Giovedì 13 Febbraio 2014 23:20
 
COMMISSIONE TECNICA SETTORE GIOVANILE DEL VENETO PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Martedì 04 Febbraio 2014 21:24

Il Consiglio Federale nell’ultima riunione del 31 gen. 2014, ha effettuato le nomine della nuova Commissione Tecnica del Settore Giovanile del Veneto. Presidente è stato nominato Pattarello Maurizio che oltre ai compiti generali sarà il referente per la FO. Poi sono stati nominati i componenti Candiago Gianni, referente per lo skeet e Cappellari Morena referente per il double trap. Il settore giovanile del Veneto negli ultimi 4 anni ha visto un continuo crescere sia come numero dei partecipanti alle gare nazionali, sia come qualità atletica. Quest'anno anche il gruppo dei ragazzi della Società di G. Rosatti formeranno un unico gruppo in tutte le trasferte nazionali. Il Veneto unito è una realtà ed una forza che si colloca tra il ristretto numero delle regioni più forti d'Italia. Il compito della nuova Commissione tecnica del Settore Govanile sarà quello non solo di mantenere il livello attuale ma di incrementarlo ancora. A breve la loro prima riunione per definire le strategie del 2014 e la distribuzione del budget assegnato dalla Federazione. A tutti loro i complimenti ed un grande augurio di buon lavoro.

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Febbraio 2014 21:46
 
«InizioPrec.1234567Succ.Fine»

Pagina 2 di 7