CAMPIONATO REGIONALE DI DT A PONSO PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Giovedì 28 Luglio 2016 21:11

Sabato 02 luglio si è svolta al Tav G. Rosatti di Ponso la terza prova del Campionato regionale di Double Trap. Purtroppo ci sono state parecchie defezioni da parte degli appassionati Veneti del Double trap, fortunatamente vista la vicinanza con il Campionato Italiano che si svolgeva la domenica, qualche tiratore fuori regione ne ha approfittato per confrontarsi con i nostri specialisti Veneti. La gara l’ha vinta Vescovi Andrea la piazza d’onore è per Rossi Ferdinando e al terzo posto Belli Alessandro . Per le società la prima classificata il Tav G. Rosatti con 155, seconda il Tav Le Tre Piume con 152. Purtroppo nonostante bastino tre tiratori per comporre la squadra, non ci sono stati altre Società. Queste le classifiche. firmato Girotto Nicola

Ultimo aggiornamento Giovedì 28 Luglio 2016 21:14
 
QUINTA PROVA CAMPIONATO REGIONALE FU MEL PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Venerdì 15 Luglio 2016 06:55

Nell’impianto più in quota del Veneto, ospiti del Presidente Renato Gelisio nel cinquantesimo anno dalla sua costruzione, sabato 9 e domenica 10 luglio 71 tiratori si sono recati in quel di Mel (BL) per partecipare alla penultima prova del Campionato regionale Veneto di FU. Qui la performance migliore è stata ottenuta dalla prima categoria Cerchier Davide che nelle due serie commette un solo errore e chiude con un ottimo 49/50. Ad un solo piattello di distacco con 48/50 il seconda categoria Visentin Claudio che con 23+25 si posiziona davanti al veterano di seconda categoria Lonardi Adriano con 25+23. Ottimo anche Peron Adriano, il miglior risultato di terza categoria con 47/50. Tra i Master il migliore è stata la seconda categoria Simonato Mario Bruno con 46/50. Seppur al di sotto delle sue ottime normali prestazioni Soranzo Manuel si conferma migliore del Settore Giovanile con 45/50. Migliore eccellenza è stato Mariotto Valter che qui però si ferma a 44/50. Infine la tenace ed appassionata Biadene Paola rimane la migliore tiratrice lady. Nella classifica a squadre è la Società ST Scaligero ad ottenere il miglior risultato con 142/150 distaccando La Fattoria di due piattelli. Terza si conferma Fossalunga con 139/150. Tali risultati non modificano le posizioni dei primi tre posti in classifica dopo 5 prove con La Fattoria saldamente al comando con 46 punti seguita da Nibbio con 37 e Fossalunga con 33. Ad Urano nell’ultima prova è sufficiente la conquista di 2 punti per ottenere la matematica certezza di vincere il Campionato anche nell’ipotesi che Ceccato ottenesse il punteggio massimo di 10 punti. Tutto da decidere invece per il secondo e terzo gradino del podio dove sono tre le contendenti: Nibbio con 37 punti, Fossalunga con 33 punti e lo ST Scaligero con 32 punti. Prossimo appuntamento finale importante e divertente: 100 piattelli (4 serie) a scorrere (non serve preiscrizione) per la classifica si scelgono le due serie migliori! Appuntamento ad Agna solo domenica 31 luglio. Queste tutte le classifiche con l’elenco dei premiati. Ricordo che i premi, come consuetudine, sono stati cortesemente ritirati dal coordinatore Conventi Gianpaolo tel. 320 8433070 che si è fatto carico di tenerli a disposizione e portarli all’ultima prova.

Ultimo aggiornamento Venerdì 15 Luglio 2016 16:16
 
4 PROVA CAMPIONATO REGIONALE FU TOLLE PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Giovedì 30 Giugno 2016 21:32

Nelle lande quasi sconfinate del delta del Po, a Tolle, nell’ultimo fine settimana si è svolta la quarta prova del Campionato regionale di Fossa Universale. 78 i partecipanti che tra sabato e domenica si sono alternati sulle pedane dell’inusuale campo di tiro a piattello che la famiglia Mancin ha ben disposto nel loro più importante impegno. A vincere la gara è stata la terza categoria Peron Adriano che ha chiuso con due serie perfette 50/50, davanti all’Eccellenza Camisotti Alessandro che ha chiuso con 49/50 ed a tre 48/50 rispettivamente Vielmo Giacomo di terza categoria, Gentili Massimo veterano di prima e Fornito Marco di terza categoria. Scorrendo la classifica si trova primo dei master con 47/50 Anapoli Franco. Ed ancora con 47/50 il primo del settore giovanile Soranzo Manuel, quindi il primo di seconda categoria Zeba Claudio e la prima ladies Sella Francesca. Tra le Società qui a Tolle La Fattoria riprende la testa della classifica con Peron, Camisotti e Fornito totalizza 147/150 davanti a Fossalunga che con Gentili, Vielmo e Parisotto si ferma a 141/150. Terza classificata ad un solo piattello dalla seconda è Nibbio con Anapoli, Saugo e Simonato. Nella classifica a 4 prove La Fattoria rinsalda la prima posizione con 38 punti davanti alla Società Nibbio con 32 e Fossalunga con 27. Queste tutte le classifiche con l’elenco dei premiati. Nell'ultima pagina il riepilogo dei partecipanti ad ogni gara disputata per Società. Prossimo appuntamento il 9 e 10 luglio a Mel. ATTENZIONE:corretto due errori di classifica di Gentili Massimo VE e Signorini Carlo MA con punteggio 22 e non 2.

Ultimo aggiornamento Sabato 02 Luglio 2016 07:56
 
TERZA PROVA CAMPIONATO REGIONALE FO A S.LUCIA PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Sabato 25 Giugno 2016 08:56

Il Campionato Regionale individuale di FO si è concluso domenica scorsa 19 giugno a Santa Lucia di Piave. Nella prima giornata di caldo estivo, 72 tiratori che, dopo le prime due prove, erano ancora in palio per la qualificazione, si sono affrontati sulle pedane ben predisposte dal gruppo del presidente Antonio Maccarelli, ed hanno ininterrottamente cercato di frantumare più piattelli possibili. Questi quattro podi al termine della gara. Seconda categoria primo Peloso Carlo con 113, secondo Salvalaio Fabrizio con 112 e terzo Meloni Roberto con 111. Terza categoria primo Gambaretto Dario con 108, secondo Soranzo Manuel con 108 + 3, terzo Gerotto Gottardo 108 + 2 + 1. Qualifica Veterani primo Camilli Aldo con 107 secondo Lonardi Adriano con 105 e terzo Bresolin Loris con 104. Al termine della gara premiazioni per questi tiratori. Ma la classifica più importante è stata quella finale con l’assegnazione dei 31 bonus riservati al Veneto aumentabili del 50% per chi non essendo classificato ha comunque partecipato a tutte e tre le prove. In quattro hanno conquistato il titolo di Campioni Regionali di FO 2016. Per la seconda categoria è stato Frizzarin Elia a laurearsi Campione regionale. Aveva chiuso le migliori due prove con una penalità parimerito con Bucchia Adriano ma che nella ulteriore serie di spareggio ha posto 4 piattelli di distanza con 23/25 relegando Bucchia Adriano, 19/25, al secondo posto. Terzo classificato Peloso Carlo con 3 penalità. Anche nella terza categoria c’è voluta una serie di spareggio per stabilire il Campione regionale tra Valentini Fabio e Gambaretto Dario ambedue con 2 penalità. Nella serie di spareggio però Valentini con un bel 24/25 conquista il titolo regionale e lasciando a Gambaretto Dario la medaglia d’argento. Terzo classificato Perrone Nicola con tre penalità. Pure tra i Master sono stati due i parimerito al primo posto. Con 9 penalità hanno disputato la serie di spareggio Dottor Sergio e Masgon Gaetano con l’esito a favore del primo. Terzo classificato Nardi Alessandro con 14 penalità. Infine conquista il titolo di Campione regionale della qualifica Veterani Sbicego Antonio con una penalità, Secondo è stato Bresolin Loris con 2 penalità e terzo Lonardi Adriano con 8 penalità. Nella classifica allegata sono evidenziati i tiratori che hanno conquistato il Bonus per la partecipazione ai relativi Campionati Italiani (come da leggenda nel elenco qualificati), che per i Veterani e Master si disputeranno il 24 e 25 settembre a Fano, per la seconda categoria, l’11 settembre a Conselice e per la terza, sempre l’11 settembre, a Cascata delle Marmore. Queste tutte le classifiche. L'ultima pagina delle classifiche contiene il bonus già firmato dal responsabile regionale Fiorini Luciano, da compilare a cura di ogni qualificato e consegnare al momento dell'iscrizione alla gara del Campionato Italiano. I nominativi dei qualificati sono stati comunicati alla Federazione ed alle rispettive Società che disputeranno le gare.


Ultimo aggiornamento Domenica 26 Giugno 2016 09:06
 
QUARTA PROVA CAMPIONATO REGIONALE COMPAK VECIO PIAVE PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Venerdì 15 Luglio 2016 07:06

Si è concluso il Campionato Regionale individuale e Societa di Compak Sporting domenica 11 Luglio 2016  al VECIO PIAVE. E’ stata una giornata molto calda che ha messo a dura prova sia i tiratori e i direttori di gara, 70 i partecipanti che si sono sfidati per la finale ed hanno interrottamente cercato di frantumare più piattelli possibili. Nella Classifica generale della gara si è aggiudicato il primo posto con il punteggio di 48 Camporese Cristian qualifica Settore Giovanile al secondo posto la seconda categoria Longhin Roberto con 47 e al terzo posto di prima categoria  Permunian Fabio con il punteggio di 46 , per la categoria Eccelenza Vanin Luca, Canova GuidoBadioli Francesco con il punteggio di 45, terza categoria Perdon Francesco con 45 piattelli rotti, qualifica veterani Bigolin Luciano con 45, master De  Toni Angelino e Franceschet Gianni, per le squadre prima classificata con 270 piatti rotti l’ASD TAV G. Rosatti al secondo posto TAV N. Borgo con 263, al terzo posto TAV  il Vecio Piave con 256. Queste tutte le classifiche dopo le 4 Prove scartando la serie peggiore.              

firmato Permunian Fabio

Ultimo appuntamento sarà la gara denominata "2° TROFEO REGIONALE VENETO 2016" che si disputerà a Zevio nel penultimo fine settimana di luglio esattamente sabato 23 e domenica 24. Si tratta di una bella gara dove oltre al solito montepremi di euro 900,00 saranno messi a disposizione due bellissimi trofei in marmo messi a disposizione dall'azienda VIMAR del presidente Vittorio Frapporti. I trofei saranno assegnati alla prima squadra ed al primo individuale del barrage finale dove parteciperanno i primi di ogni classifica. Questo il programma.

Ultimo aggiornamento Venerdì 15 Luglio 2016 07:45
 
QUALIFICAZIONI REGIONALI TROFEO CONI 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Domenica 26 Giugno 2016 08:22

La grande macchina del Trofeo Coni Nazionale si è avviata con la cerimonia di apertura delle qualificazioni regionali del Veneto. Venerdi 24 giugno, nel tardo pomeriggio ad Abano Terme si sono ritrovate le rappresentanze delle federazioni partecipanti per la sfilata e l’accensione del tripode olimpico. A rappresentare la FITAV Federazione Italiana Tiro a Volo del Veneto, ci ha pensato Bacchin Riccardo che assieme al  fratello Nicola, al Delegato Regionale Lonardi Adriano ed alla Presidente della Commissione Tecnica Settore Giovanile Borghi Giovanna hanno presenziato all’avvenimento. Il giorno seguente sabato 25 giugno, nel primo pomeriggio, si è disputata la gara per selezionare due “man” ed una “lady” che andranno a rappresentare la regione Veneto alla finale del Trofeo CONI Nazionale a Cagliari dal 22 al 25 settembre p.v. E' toccato al rinnovato impianto di tiro a volo Nuovo Borgo a Montebello Vicentino il compito di ospitare ed organizzare la gara dei quattordici giovanissimi atleti nati negli anni 2003, 2002 e 2001 che si sono presentati: 12 ragazzi e due ragazze per qualificare due man ed una lady. La gara si è disputata sulla distanza di 50 piattelli più ulteriore serie finale di 25 piattelli per i primi sei tiratori classificati alla fine dei 50 piattelli. Mentre le ragazze partecipanti erano due quindi di conseguenza hanno avuto accesso alla finale entrambe, con i dodici ragazzi si è disputata una selezione che ha visto l’accesso alla finale di Caretta Nicola con 40, Lobba Giacomo con 41, Fornasiero Leonardo e Panozzo Filippo Massimo con 42, Facci Alberto con 45 e Gerotto Edoardo con 46. Imprendibile il primo qualificato Gerotto Edoardo che con 21 nella finale ha consolidato il primo posto con 67/75. Secondo qualificato è stato Facci Alberto che con 20 ha totalizzato 65 piattelli colpiti uno davanti a Lobba Giacomo che con una bellissima serie finale di 23 centri si ferma a 64 ed è il primo dei non qualificati. Bella anche la prestazione finale di Caretta Nicola che arriva a 22 piattelli pieno ma rovina tutto nei tre piattelli finali che gli sbaglia tutti e tre.

Nelle lady è grande la differenza tra Sofia Littamè, vincitrice anche nell’ultima prova Nazionale a Gioia del Colle (BA), e Gasparetto Amy ai suoi primissimi passi nel tiro a volo. È Sofia Littamè quindi che si aggiudica la trasferta a Cagliari quale terza rappresentante della regione Veneto. Un grande plauso va ai giovanissimi che alla loro prima esperienza di gara non hanno voluto perdere questo importante appuntamento pur “soffrendo” molto in pedana come Gasparetto Amy 6/50, Marabese Andrea 8/50, Raffaello Matteo 10/50, ed altri. A loro la nostra più ampia comprensione e gratitudine per il loro coraggiosa partecipazione con l’augurio che questa esperienza possa essere stata ottima per le qualificazioni del prossimo anno. E' stato grande anche l'impegno dei genitori e parenti che hanno portato i ragazzi per la partecipazione a loro il più grande ringraziamento.

Ultimo aggiornamento Sabato 02 Luglio 2016 21:25
 
ORDINE DI TIRO 3° PROVA CAMPIONATO REGIONALE FO S. LUCIA PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Sabato 18 Giugno 2016 18:21

Questo l'ordine di tiro della gara di domani ultima prova del Campionato Regionale di FO per categorie seconda e terza e qualifiche Veterani e Master INIZIO ORE 11,00 TAV Santa Lucia di Piave. Per l'elenco partecipanti ordinato alfabeticamente accedere al sito della Società TAV Santa Lucia con questo link: http://www.tavsantaluciadipiave.it/OrdineTiro.aspx.

Ultimo aggiornamento Sabato 18 Giugno 2016 19:00
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 2 di 13