CAMPIONATO REGIONALE INVERNALE DI TRIPLETTO PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Mercoledì 11 Febbraio 2015 08:27

Confermato l’interesse dei tiratori nella specialità Tripletto di Compak. Sabato 31 gennaio e domenica 1 febbraio, 40 tiratori si sono alternati a Nuovo Borgo sul campo perfettamente predisposto dalla Società secondo le istruzioni impartite dal  coordinatore Permunian Fabio.  È proprio la grande esperienza di Battisti Marco unita all’altrettanto grande passione per il compak del Presidente Tosato Silvano che hanno consentito le migliori condizioni per lo svolgimento della prova. La gara oltre che assegnare i titoli regionali era valida anche per la selezione dei tiratori da premiare domenica 15 febbraio alla fiera di Vicenza in occasione della manifestazione Hit Show. Migliore su tutti è stato Battisti Marco che ha commesso un solo errore chiudendo con 49/50. A seguire Bigolin Luciano e Spagnolo Stefano con lo stesso punteggio di 47/50.  Campionessa regionale invernale è Martina Maruzzo che è uscita dalla cucina del ristorante tra una cottura e l’altra ed ha totalizzato 44/50. Nel settore giovanile hanno chiuso la serie migliore i due promettenti giovanissimi Camporese Cristian e Maruzzo Nicolò parimerito con 39/50. All’obbligatorio spareggio si è impossessato dello scudetto di Campione regionale invernale Maruzzo Nicolò. Questi cinque tiratori verranno premiati in fiera HIT Show.  Ma proseguendo con le varie classifiche è diventato Campione regionale invernale di 1° categoria Permunian Fabio con 46/50. Di 2° categoria Roncolato Massimo con 45/50 e di 3° categoria Fongaro Nicola con 45/50. Nelle qualifiche è Bigolin Luciano il campione regionale dei Veterani con 47/50 mentre nei master il campione è Santirosi Alvaro con 39/50. A seguito di alcune segnalazioni, la formula delle reiscrizioni libere con validità del punteggio la migliore serie disputata, ha esaurito la sua funzione che era duplice: consentire al partecipante di provare questa specialità mai o molto poco praticata dalla maggior parte dei tiratori e divertirsi sparando più serie. Quindi le prossime gare verranno programmate lasciando si le iscrizioni libere, per lasciare inalterato il divertimento,  ma per la classifica del campionato regionale sarà valida solo la prima serie disputata. La migliore serie disputata sarà tenuta valida per l’assegnazione dei premi. Queste tutte le classifiche.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Febbraio 2015 08:48
 
SECONDA PROVA del CAMP. REG. Invernale di FO A S. LUCIA PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Martedì 03 Febbraio 2015 20:50

Grande successo della seconda prova del Campionato Regionale di Fossa Olimpica, gara valida per il trofeo HIT Show della fiera di Vicenza, che si è svolta a Santa Lucia di Piave nella nuova formula dei due giorni: sabato e domenica. Ben 180 sono stati i partecipanti che si sono alternati sui 4 campi messi a disposizione dalla Società di Antonio Maccarelli. Questa modalità, ancorché apparentemente ridondante, si è rivelata l’unica percorribile vista l’esperienza maturata a Zevio con la prima prova dove è stato chiesto alla Società la disponibilità di soli due campi perché in due giorni, offre gli stessi spazi di partecipazione, come gli anni precedenti, con 4 campi di un solo giorno. L’esperienza ha invece dimostrato essere troppo restrittiva e quindi insufficiente e che dunque per questo tipo di gara sono necessari 4 campi anche in due giorni. Ma tornando alla 2° prova, in una giornata di bel sole anche se di temperatura invernale: non poteva essere altrimenti! è stato Paolo Cavarzan Eccellenza a dimostrare la sua inequivocabile superiorità accumulando, nella sua partecipazione di sabato, lo score di 50/50: due serie perfette! Insuperabile Paolo! A due lunghezze di distanza si è piazzato sempre un’altra Eccellenza Caretta Dario che nella prima serie, non ben concentrato, accumula due errori ma, nella seconda serie, ritrova la giusta concentrazione e conclude con il punteggio perfetto. Con lo stesso punteggio ma con le due penalità distribuite nelle due prove, conquista il terzo posto Brunelli Gianfranco che conferma a tutti che la sua prima categoria è meritata. Migliore su tutti i tiratori di seconda categoria è stato Scalabrin Ugo con 47/50. Nella categoria minore sono due i tiratori che chiudono a 45/50 tutti e due sommando gli eguali parziali Picello Daniele e Frassoni Andrea. Anche tra i Veterani due sono parimerito con il massimo punteggio di 46/50. Ha la meglio Boseggia Gino che nei confronti di Bembo Moreno ha la miglior seconda serie. Nei Master la spunta su tutti Peruch Giuseppe con 43/50. È anche in questa gara che il bravo  Trabucco Andrea, rompe il maggior numero di piattelli tra i giovani del Settore Giovanile: 42/50. Infine tra le Lady è Raffaelli Valeria nel suo primo anno oltre il Settore Giovanile che batte tutte con 41/50. Queste tutte le classifiche della gara compresa quella dopo due prove a piattelli rotti.

La gara era valida anche per il trofeo Hit Show della fiera di Vicenza che si terrà nei giorni 14, 15 e 16 Febbraio p.v. Si sono qualificati per il ritiro dei trofei che verranno consegnati il pomeriggio di domenica 15 i primi tre della classifica generale: 1° Cavarzan Paolo, 2° Carretta Dario e 3° Brunelli Gianfranco. Il primo del settore giovanile Trabucco Andrea ed la prima delle ladies Raffaelli Valeria.

Prossimo ed ultimo appuntamento sabato 14 e domenica 15 febbraio presso l’impianto del Vecio Piave.

Ultimo aggiornamento Martedì 03 Febbraio 2015 21:15
 
2° PROVA CAMPIONATO INVERNALE COMPAK PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Lunedì 26 Gennaio 2015 21:53

Terminata anche la seconda prova del Campionato Regionale Invernale di Compak. La gara svolta in due giorni è stata disputata nell’impianto del Vecio Piave del Presidente Coppiello Salvatore. Molto meglio della gara precedente sono stati distribuiti i tiratori nei due giorni con 36 al sabato e 55 la domenica, per un totale di 91: due in meno della seconda prova dello scorso anno che però si è disputata il 4 febbraio dopo la caccia, quindi la programmazione in due giorni pur impegnativa è buona. Sempre diretti dal bravo ed appassionato coordinatore nonchè responsabile Fabio Permunian che ha diretto i 5 direttori di tiro, la competizione si è svolta con regolarità ininterrotta. Fochesato Lucio migliore seconda categoria e Borico Andrea miglior eccellenza, chiudono parimerito con 48/50 con quest’ultimo che ha confermato il punteggio della prima prova. Miglior prima categoria è Benetton Gianni con 46. Per la terza categoria tocca a Maule Mirco il miglior punteggio con 43.  Per le qualifiche migliore dei Veterani è Bigolin Luciano con 46 e Santirosi Alvaro Master con 45. Conferma la supremazia Bonigolo Arianna nelle Ladies con 41 e Camporese Cristian nel settore giovanile con 45. Nella classifica delle Società G. Rosatti mantiene il primato vincendo con 273 piattelli che incrementa di 3 lunghezze il distacco nella classifica dopo due prove. A due piattelli la società Nuovo Borgo. Terza distaccata La Fattoria. Queste tutte le classifiche.

Ricordo il prossimo appuntamento sabato 7 e domenica 8 febbraio a Ponso: gara valida Hit Show con montepremi incrementato a 1.000 euro ed iscrizione quasi dimezzata!!! Ai primi classificati ulteriori 5 trofei della fiera Hit Show da ritirare in fiera a Vicenza con ingresso omaggio!!!

Ricordo inoltre l’appuntamento di sabato 31 e domenica 1 febbraio al Nuovo Borgo la gara di tripletto. Inserita per la prima volta lo scorso anno si è dimostrata una bellissima specialità per chi si vuole divertire con il fucile semiautomatico: in pedana si sparano a tre piattelli con tre cartucce. Lo schema prevede 8 traiettorie di altrettante macchine. I piattelli partiranno tutti allo sparo. La gara è valida per il trofeo Hit Show quindi montepremi di 470 euro + 1.500 cartucce. Ai primi classificati ulteriori 5 trofei della fiera Hit Show da ritirare in fiera a Vicenza con ingresso omaggio!!! Sono consentite le reiscrizioni. Possono partecipare anche i tesserati alle Associazioni venatorie: aspettiamo tutti i tiratori che possiedono un fucile semiautomatico e moltissimi cacciatori! È un grande divertimento!!!

Ultimo aggiornamento Martedì 27 Gennaio 2015 09:08
 
PRIMA PROVA CRI DI FO A ZEVIO PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Domenica 18 Gennaio 2015 23:28

Si è conclusa domenica 18/01/2015 la prima prova del Campionato Regionale invernale di FO che quest’anno è stata programmata in due giorni sabato e domenica. Nonostante il maggior tempo a disposizione ed il tempo buono, i tiratori che hanno partecipato sono stati 124 con una riduzione di circa il 20% dei partecipanti alla prima prova dell’anno precedente. Un peccato perché la rinnovata Società condotta dal nuovo Presidente Fiorini Carbognin Luciano si è prodigata per fornire un servizio che, assieme al neo coordinatore Miglioranza Paolo,  è risultato molto molto buono. Miglior punteggio è risultato il 48/50 di Fortunato Andrea seguito a una sola lunghezza da un inossidabile Pantano Giorgio con 47. Queste tutte le classifiche a piattelli rotti, l’elenco dei premiati e la classifica dopo una prova a penalità.

Prossima prova sabato 31 gennaio e domenica 1 febbraio a Santa Lucia di Piave: GARA VALIDA PER IL TROFEO HIT SHOW con un montepremi di 1.800,00 euro che è QUASI IL 50% IN PIU’ DELLE ALTRE PROVE!!!!!!!! oltre ai premi d’onore della Fiera di Vicenza ed al relativo ingresso omaggio!!!!!!!

Ultimo aggiornamento Domenica 18 Gennaio 2015 23:41
 
PRIMA PROVA SKEET INVERNALE DI S. LUCIA PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Martedì 03 Febbraio 2015 21:53

Domenica 25 gennaio si è disputata la prima prova del Campionato Regionale invernale di Skeet del Veneto e Friuli V.G.. La gara era valida anche per il trofeo HIT Show della fiera di Vicenza. Si è svolta presso l’impianto della Società ASD TAV Santa Lucia di Piave. I tiratori partecipanti sono stati 43 perfettamente uguale alla prima prova dello scorso anno disputata a Porpetto il 19 gennaio. Il miglior risultato è stato quello della prima categoria Traforti Arturo che ha totalizzato 47/50 con una seconda serie a punteggio pieno. Ad una sola lunghezza si è piazzato Moschetta Manuel promettente 3° categoria. Al terzo posto un bravissimo giovane del settore giovanile Ranieri Lorenzo che ha totalizzato 45/50. Migliore seconda categoria è stato Moriggi Maurizio con 44/50. Tra i meno giovani è Berti Luciano migliore dei master e Iacovondi Edoardo migliore dei veterani. Vidoz Alessia è la prima classificata delle ladies. Queste tutte le classifiche della gara.

Come già scritto, la gara era valida anche per il trofeo Hit Show della fiera di Vicenza che si terrà nei giorni 14, 15 e 16 Febbraio p.v. Si sono qualificati per il ritiro dei trofei che verranno consegnati il pomeriggio di domenica 15 i primi tre della classifica generale: 1° Traforti Arturo, 2° Moschetta Manuel e 3° Facci Mirco. Il primo del settore giovanile Ranieri lorenzo ed la prima delle ladies Vidoz Alessia. Visto l’impegno della viera di Vicenza che dona i trofei oltre che integrare il montepremi, i vincitori sono pregati di presenziare alle premiazioni. Se proprio non fosse possibile incaricare qualcuno al ritiro. Telefonate al Delegato Regionale del Veneto Lonardi Adriano tel 3283721002 il giorno precedente la premiazione o il mattino della domenica, per ricevere informazioni sull’orario e le modalità di ingresso gratuito alla fiera.

Prossimo appuntamento domenica 8 febbraio presso l’impianto delle Tre Piume di Agna.

Chiedo scusa ai tiratori dello skeet per il ritardo di questa pubblicazione dovuto esclusivamente a problemi del mio pc con l'acquisizione del file della gara.

Ultimo aggiornamento Martedì 03 Febbraio 2015 23:13
 
QUALIFICAZIONI SOCIETA' FO C.R.I. PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Lunedì 26 Gennaio 2015 18:20

In una stupenda giornata, sulle pedane della Società ASD TAV G. Rosatti di Ponso (PD), si è disputata la qualificazione regionale invernale delle Società nella specialità regina della Fossa Olimpica. Con la professionale direzione del coordinatore Gentili Massimo che ha diretto 8 bravi direttori di tiro, la gara si è svolta regolarmente.  11 Società del Veneto si sono date battaglia cercando di sommare i 6 migliori risultati. Alla fine il Presidente Sartori Urano alla testa del plotone dei suoi “tiratori scelti” ha conquistando il titolo regionale e la qualificazione con il punteggio di 274/300 costruito da Tessarin Eri (48), Pozzebon Giuseppe (47), Cavarzan Paolo (45), Bragagnolo Oscar (45), Fornito  Marco (45) e Nardo Ruggero (44). Al secondo posto Il giovane Presidente Binotto Alessandro dell’agguerrita Società TAV Zugliano ha agguantato la qualificazione con il punteggio di 269/300. Con l’apporto importante dei due ottimi “prodotti” della nuova e numerosa squadra del Settore Giovanile, sono stati i migliori: Trabucco Andrea (SG con 47), Cattaneo Carlo e Frassoni Andrea (46), Caregnato Michael (SG con 45), Dalla Vecchia Carlo (43) e Povoledo Pierluigi (42).

Il terzo gradino del podio è stato occupato dalla squadra di casa che ha riportato un gap di 6 piattelli dalla seconda, Savio Emanuele (48), Maron Bruno (47), Miotto Andrea (45), Itta Francesco (41), Sacchetto Andrea (41) e Valentini Fabio (41) hanno “parzialmente” accontentato il Presidente Sperandio Lucio.

Queste tutte le classifiche.

Tra le Società partecipanti ha visto l’esordio la nuova Società Olimpia A.S. Dilettantistica diretta dal Presidente Forni Elena.  Alla Presidente ed alla sua Società il nostro benvenuta in Veneto, gli auguri di una lunga ed intensa attività ed un grande “in bocca al lupo” per tutte le competizioni.

Ultimo aggiornamento Martedì 27 Gennaio 2015 09:14
 
PRIMA PROVA CRI DI FU A PONSO PDF Stampa E-mail
Scritto da Adriano Lonardi   
Lunedì 12 Gennaio 2015 17:14

Sabato 10 gennaio è partita la stagione agonistica Federale del Veneto con le gare di Compak e di Fossa Universale. A Ponso sull’impianto della Società ASD TAV G. Rosatti si è disputata la prima prova di FU. Al fine di garantire un maggior tempo a disposizione dei tiratori quest’anno le gare si svolgono in due giorni. In questa prima prova, con tempo tipicamente invernale, sono stati quasi quaranta i tiratori che hanno partecipato sabato, chiudendo domenica pomeriggio con un totale di 107 partecipanti. La nebbia, che ha ridotto le ore di buona visibilità, non ha impedito di gareggiare ai tutti i tiratori iscritti, perché si è potuto utilizzare, domenica, quattro campi, messi a disposizione dalla Società  nel momento di maggiore criticità.

Per quanto riguarda le classifiche, è da ricordare che quest’anno la categoria dei tiratori di FU è separata dalla categoria di FO quindi può essere differente. In questi primi giorni con molti versamenti già effettuati ma non ancora registrati negli archivi federali, la corretta assegnazione deve essere fatta manualmente. La regola è questa: sul sito federale in: Stralci passaggi di categoria 2015, sono elencati tutti i tiratori che hanno variato la categoria di appartenenza nel 2015: sono tutti quelli inquadrati in una categoria di FU differente dalla categoria del 2014 di FO/FU (che era unificata). Questo l'elenco dei soli tiratori con tessera del Veneto. Le classifiche qui riportate dovrebbero essere giuste. Uso il condizionale perché l’errore potrebbe insidiarsi ancora. È necessaria la collaborazione di tutti, come peraltro è sempre stata, per segnalarmi la presenza di eventuali ulteriori inesattezze. Attenzione con la correzione delle categorie è cambiato un premiato di 2° categoria.

Prossima prova sabato 7 e domenica 8 febbraio al Vecio Piave: GARA VALIDA PER IL TROFEO HIT SHOW con un montepremi di 1.320,00 euro che è QUASI IL DOPPIO DELLE ALTRE PROVE!!!!!!!! oltre ai premi d’onore della Fiera di Vicenza con relativo ingresso omaggio!!!!!!!

Ultimo aggiornamento Martedì 13 Gennaio 2015 13:32
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 2 di 12